INVERTEBRATI MARINI

Tethya citrina

nome scientifico

Tethya citrina

nome comune

Limone di mare

autore

Sarà & Melone, 1965

descrizione

Spugna di forma globosa, subsferica con superficie variabile. In superficie può presentare tubercoli e papille piatte o allungate.

taglia

Specie che può raggiungere dimensioni variabili mai superiori ai 10 - 15 cm di diametro.

colorazione

Il colore è caratteristico e comprende varie sfumature di giallo mentre al suo interno si presenta di colorazione brunastra. La specie in Nord Adriatico può assumere una colorazione arancione simile a quella della sua vicina parente Tethya aurantium.

distribuzione geografica

Specie presente lungo le coste del Mediterraneo e dell’oceano Atlantico.

ecologia

La specie è piuttosto comune a piccole profondità comprese tra 0 e 30 m. E’ presente anche in laguna di Venezia nelle aree prossime alle bocche lagunari e lungo il litorale veneto e abbonda negli affioramenti rocciosi. E’ in grado di resistere a tassi di sedimentazione e di torpidità più elevati rispetto a molte altre spugne.

valore commerciale

Specie di nessun interesse commerciale.