INVERTEBRATI MARINI

Echinocardium cordatum

nome scientifico

Echinocardium cordatum

autore

Pennant, 1777

descrizione

Specie dalla forma subsferica, scheletro molto fragile. Specie caratterizzata da aculei brevi e fragili. Aree ambulacrali poco evidenti.

taglia

5 cm

colorazione

Lo scheletro รจ bianco mentre aculei e dermascheletro dell'animale in vita sono di un intenso color rosso porpora o violetto.

distribuzione geografica

Presente in tutto il Mediterraneo e nell'Atlantico orientale dalla Scandinavia fino al Senegal

ecologia

Vive generalmente infossato nel sedimento per una decina di centimetri, talora presente su fondali a macroalghe.

annotazioni

Specie molto appetita da alcune specie di pesci tra cui mormore e triglie